Nessuno è come te

sábado, 18 de junio de 2011

NO ALLA CONSULTAZIONE; SI, ALLE CONSENSO


NO ALLA CONSULTAZIONE; SI, ALLE CONSENSO.

Il principio di attuare la propria visione e concezione dello sviluppo è alla base della Dichiarazione Universale dei Diritti dei Popoli Indigeni al famoso diritto alla consultazione è appropriato solo per chi può dichiarare lo stesso dovrebbe essere popoli uguali, ma anche le comunità rurali hanno origine, come lo sono i popoli dell'Amazzonia, sono persone diverse al potere, perché la differenza è che i popoli della zona andina e la Amazon, non sono rappresentati sia nel corso del Congresso o del successivo da giurato nel luglio 2011 un nuovo periodo di governo, dal momento che questa rappresentazione è sorto un sistema di governo e della società con le quali i popoli indigeni non sono compatibili con la sua storia e la forma di organizzazione, anche nello sviluppo storico degli stessi. Tiene la stessa filosofia che vede il mondo, in modo che l'organizzazione del nostro popolo riflette una filosofia che si è sviluppato nel nostro Paese attraverso secoli di contemplazione e di armonia con la natura, senza nick, non degrada, non scomparire, perché non condividono gli stessi obiettivi e le stesse speranze, solo che noi rispettiamo i nostri stili di vita, la nostra cultura, le nostre culture e di fermare la colonizzazione mentale che fare lo stesso nei nostri territori soldati da una filosofia ha dato origine al caos e la miseria nel mondo. Perché è l'inalienabile diritto di autodeterminazione e quindi la query non va bene qui, se non il consenso, perché la query solo se fossimo uguali a quei popoli che sono venuti a ricevere ospitalità da noi, ma i loro figli ei figli i loro figli hanno preso il sopravvento la nostra misericordia territori come migliorare le nostre condizioni di povertà e miseria.

Negli eventi recenti che sono accaduti nella città di Puno con i nostri fratelli del popolo Aymara, e dico nazione aymara, sono diversi dagli altri membri di un gruppo in questo paese chiamato Perù demarcazione territoriale, ma solo riconosciuto come distinguendo quelle che provengono da fuori di tale territorio, questo riferimento al loro antenati quando si tratta di nazione aymara, lo sono, hanno un linguaggio che li distingue dagli altri, hanno una visione del mondo che è diverso da quello di altri popoli a parte con una spiritualità che ha resistito a tutte le invasioni etnocida di differenti sette religiose come i Testimoni di Geova, gli avventisti strati diversi che sono venuti con i bagagli di grandi dimensioni, anche per le dispense più evidenti, al fine di rendere il suo genocidio culturale ma non hanno fatto come se avessero raggiunto le popolazioni andine del nord, dove hanno commesso i loro crimini etnocidio culturale.

Allora il popolo Aymara e la nazione è diversa, per cui è necessario rispettare i loro sentimenti di anti mineraria, dal momento che in realtà non ha aiutato nulla per risolvere i loro problemi più gravi, anche lo Stato deve ricorrere a sue casse per risolvere il problema della ondata di freddo che si verifica nei mesi di luglio e agosto e aziende di estrazione mineraria di grandi dimensioni non danno acqua calda per le comunità del popolo Aymara, allora qual è il guadagno per il popolo Aymara, quindi devono decidere cosa fare con la loro terra, che gli altri non possono fare, dal momento che i cinque secoli di genocidio culturale che ha permeato l'Occidente con i suoi servizi e la filosofia, siamo diventati i paria del mondo che non capisce niente se violano molte volte, l'indiano nord per esempio non dire nulla, solo dire che il gringo continua a violare. L'indiano e indiani San Román Acuña è un esempio calzante.



Túpac Isaac II
Juan Esteban Yupanqui Villalobos
http://juanestebanyupanqui.blogspot.com

jueves, 16 de junio de 2011

SINDROME DELLA PECORA Mestizo



Per molti anni sono stato visitato il mio paese, a conoscere e dare un senso alla mia vita, e in quel viaggio ho sentito le idiosincrasie dei diversi popoli, la sua gente. Come si comportano. E mi ha aiutato a concepire e avere un'idea di come pensano e quali sono le loro vere visione del mondo. Nel trambusto ho scoperto che più la resistenza di un popolo per l'invasione di alienazione occidentale e più tenace resistenza. I valori che i politici parlano tanto di educazione, le tariffe restano più intatti nella comunità o persone.

Quando i valori sono perso perché la cultura, i costumi e persino la forma di organizzazione sociale, la comunità perde il suo orizzonte e comincia ad agire come un occidentale e l'avidità installato come il principale elemento di miglioramento sociale, non nella vostra comunità se non è entrata in società occidentale. Ma questo non significa che esse entrino progresso occidentalizzata della scienza, al contrario, quando entrano i valori della società occidentale è quando la comunità perde la sua identità e ottiene una nuova identità che non è loro e anche adotta pose e vista ideologico e la sua filosofia di vita. Adottando la filosofia che lo fa per giustificare la perdita di valori che ha ricoperto prima, quando la comunità era in uso in alcune comunità a causa dei problemi sollevati con l'entrata della parte occidentale di patologia, si avvale dei due paradigmi della vita, ma solo per giustificare i suoi errori e gli errori, così come a nascondere dietro la mancanza di impegni in entrambi i paradigmi. A quanto pare lo fa per sopravvivere, ma non, se avete l'immagine di Occidente come il bene e che vi permetterà di salire in una nazione dove il creolo paradigma occidentale e del suo sistema economico e politico non può essere cambiato e si dispone accettare o non entrare e non entrare se si è invisibile al resto. Poi ci chiediamo perché questa condizione spirituale? Crediamo che il meticcio, ha paura di invisibilità. Per gli indiani, sono invisibili a tutte le società creola, mai partecipare alle decisioni importanti, anche in esse relative al proprio territorio, e se vogliono prendere le loro decisioni sono nessuno, perché anche avere un esercito composto dagli indiani stessi che attaccano i propri fratelli, ma hanno anche perso il loro status e l'identità dei popoli indigeni. A perdere la loro identità indigena, perdono il loro rapporto con i loro fratelli e vederli come nemici, fate del sostegno degli argomenti di bianco o creola. Contribuisce anche a questa religione, come un alienante, che permette di complotto per asservire un altro.



Con questo possiamo mettere due casi di rapporti con la comunità e il comportamento che ci hanno permesso di trarre delle conclusioni e la base per l'assunzione di questi presupposti poche: la prima è il mio soggiorno l'anno scorso nella comunità di Mollepata, dove a poco a poco stessa comunità è stata l'integrazione e l'accettazione di me. Scelto come uno di più della loro comunità. Le attività sono state fatte in comunità ed è stato sempre preso in considerazione per tutti loro e di non partecipare. Tale è il caso della sala da pranzo comune dove si preparano i cibi di tutta la comunità, che era quasi un contributo quasi simbolico perché, come ho piantato e non ha avuto trama, hanno detto che il mio contributo è stato simbolico, in quanto solo Essere nella comunità e insegnare ai loro figli era più che sufficiente. Comunità attraverso l'integrazione all'interno di esso mi ha dato il compito di esprimere pareri sui rapporti con le locali autorità statali creolo, se se sono stati sviluppati intorno l'inserimento come membro di essa. Tale è il caso, ad esempio se si doveva andare, mi hanno fatto fare diversi incarichi nella capitale della provincia, uno dopo aver fatto i compiti, hanno restituito la cortesia, invitandomi a casa loro per sempre, sia come pranzo al sacco o la cena la sera, così come tenermi in mente quando hanno ucciso un animale, è stato il primo ad essere considerato per darmi una porzione di carne o, talvolta, arrosto in padella. Anche di notte ci si riunivano ogni sera per parlare con la comunità in lunghe ore di conversazione, dove hanno chiesto, ma anche in relazione le loro esperienze e storie comuni. Inutile dire che alle feste, aveva un rispetto unico, in quanto sapevano che non ha preso alcun tipo di liquore di ebbrezza sapeva rispettare la mia decisione e non ho mai chiesto di partecipare. Quando sono andato a passeggiare nel bosco e potevano vedere qualcuno lo salutò e gli hanno risposto il saluto con grande cortesia. Tanto che quando finì l'anno con molto nostalgico addio a me, dandomi una serie di beni doni, cibo e altri fanno, come i vasi di creta famoso, mi ha fatto curioso ho dato un dono di pan argilla pura che tengo con tutto il mio amore perché mi ha dato il più antico dei coloni che ha ancora la tecnica dei suoi antenati.

Al contrario si è rivelato un anno dopo il mio soggiorno a Mollepata in una comunità indigena chiamato l'ospedale, ma non ha niente di ospitalità. Tutto quello che vedo colore dei soldi e se uno straniero arriva, credo che sia un salvadanaio da sfruttare. Per quanto riguarda il mio avanzato stato di salute non posso quasi camminare, devo usare scarpe adatte, ha chiesto loro di fornire me con un mulo per portare me, quasi caduto quando mi è stato detto il prezzo, in modo da scegliere di trasferirsi a piedi camminare quasi tre ore per raggiungere una fermata dell'autobus in modo da poter passare alla capitale della provincia, non rimanere lì, come prezzi per il mio cibo è più costoso che nella capitale del dipartimento, quasi paragonabile al prezzo percepito per il cibo nella capitale della repubblica. Nessun membro della comunità ha un disservizio, se non il pagamento dei servizi che fate. E le condizioni di sonno non sono buone e il clima sono i indorare la pillola, ma ciò che spicca è che non c'è in sette religiose di questa comunità, dove sono entrati con la forza, distruggendo ogni traccia di comunità e di valori popoli indigeni e questa è una ragione, per distruggere l'identità della comunità, sono stati installati e saccheggiare le ricchezze delle nostre comunità. Quando gli abitanti del villaggio si sono resi conto che non possono rispondere agli attacchi perché non possono rispondere, avendo perso i suoi valori e identità. Avere tutto questo è impossibile rispondere, per non avere argomenti validi che permettono loro di aderire come comunità.




Túpac Isaac II.
Juan Esteban Yupanqui Villalobos.
http://juanestebanyupanqui.blogspot.com

martes, 7 de junio de 2011

Gli Indignati - GLI GIOVANI SPAGNOLI E IL CONTROLLO DI MASSE

Let the SOL in from Arianne Sved on Vimeo.



Gli Indignati - GLI GIOVANI SPAGNOLI E IL CONTROLLO DI MASSE

Gioventù in vari paesi sono venuti a protestare contro i regimi che promuovono il profitto, l'usura e lo sfruttamento dell'uomo da parte dell'uomo. Ma la cosa sorprendente è che non mettono in discussione il sistema, che è quello che genera le cose in questa situazione.
E dobbiamo chiederci perché i giovani non hanno messo in discussione ciò che l'origine e la causa di questa società è mantenuta a un bivio e continuare a mantenere l'ordine come ingiusta, in quanto le loro lotte sono dirette solo contro gli uomini che implementare uno stato cose sbagliate, sono solo pedine utilizzate dal sistema. Sistema che è gestito da un grande borghesia internazionale di continuare a gestire il destino del mondo. La concentrazione dell'economia nelle mani di pochi è lo scopo di questa classe a livello mondiale.

Lei non ha patria, quindi i loro confini non sono definiti e non si può mai fare affidamento su un governo corrotto di difendere i propri interessi e quando non servono più immediatamente andare in un altro, che offre migliori possibilità di detenzione, ma non deve dimenticare che un poliziotto che guarda il suo interesse e offre il più grande esercito del mondo. Se alcuni potrebbe avere successo, voglio dire che il governo degli Stati Uniti, che non importa se democratici o repubblicani, sono in controllo del governo ha sempre difeso gli interessi della borghesia grande mondo contro qualsiasi accenno di voler smussato gli interessi di coloro che governano il mondo.

Qui è il problema principale non sono i giovani che si ribellano al mondo che i veri padroni della risata mondo in una sorta di catarsi giovani sono indignato per tale vergogna, il saccheggio dei paesi poveri e lo sfruttamento è nulla più che la riduzione in schiavitù delle masse del mondo per vivere bene la ristretta cerchia di coloro che governano il mondo, il piccolo club Bilderberg. Così chiamato perché è il club di selezione che dirige i destini dell'umanità, che è una supposizione, perché tutto ciò che vedono è la loro egoistici interessi individuali, non curarsi del mondo o il destino.

Ma i giovani non lo sanno, che sono sorte da tutto il lavaggio del cervello che i media sono stati demonizzare ogni ribellione, in ogni parte del mondo, interessati a difendere la loro nazione, e non Bilderberg Club dei Gentiluomini, come si fa ora, dato che la loro indignazione per una democrazia rappresentativa non più come il sistema cambierà radicalmente, e come farlo? Sarà impossibile con le voci intemperante, per più arrabbiati sono. Come l'impero, fedele custode della Bilderberg, non solo in molti anni o secoli di dominazione ha imparato dai suoi errori. Poi, come l'estrema destra ha castrato il ideologicamente accettare tutto ciò che propongono come soluzione, che ovviamente solo un trucco formidabile per indorare la pillola da prendere dei giovani spagnoli e del mondo, come hanno fatto in Egitto e Marocco .

Guardate per l'estremismo di destra in difesa dei loro interessi, quando le parole non si adattano, tutto ciò che fai è mandare la palla, hanno fatto in Iraq, hanno fatto e stanno facendo in Afghanistan, e in tutti i paesi in cui è pregiudicare gli interessi dei membri del Bilderberg, perché ha il suo sceriffo, che altri non è che gli Stati Uniti a condizione che la protesta dello sguardo indignato alcun cambiamento e solo la corteccia, e poi torna ad arruolarsi nelle sistema come un cane fedele, non ci sarà alcun intervento da parte del sistema che sono esperti nel fare quello che vogliono, essere indignati ora parte della catarsi che il sistema ha bisogno e poi tutta velocità e dopo aver speso tutta la cera cessano di brillare e scendere fino ad un altro momento in cui il mondo ancora una volta diventati schiavi bisogno di un po sciolto la corda sul collo in modo permanente.

Abbiamo visto come eccitato i giovani alle loro rivendicazioni e come si diffonde in tutto il mondo, ma fino a che non vi arrivano, non ha futuro, come lo sono la molla di catarsi dello Stato continuano a dominare il mondo. Una catarsi in cui dominano il mondo, si dice, fare la tua collera, totale, alla fine ho continuare a governare, che fanno credere che si ribellano, ma non è vero perché non masterizzato nulla.



E perché dico questo?. In primo luogo, la sua protesta non ha una ideologia definita, senza alcuna strategia per prendere il potere, non ha scopo e non verrà a qualsiasi porta. In secondo luogo, come uno che nessun obiettivo è quello di prendere il potere, ma cercano di cambiare gli attori che servono il modello di sistema, questi verranno modificati e dire: abbiamo fatto quello che volevamo, così immobile e non fine estense la loro protesta in tal modo dare un'immagine alla successiva generazione a ribellarsi contro il sistema non paga, perché il sistema è in carica.



Questo è accaduto con le precedenti generazioni, molti di loro divennero revisionisti e tutto ciò che è fatto per realizzare il sistema. Qual è stato il pretesto per sempre? Non ci sono condizioni per fare la rivoluzione. E quelli che indossavano i pantaloni per farlo, li etichettati come avventurieri, i bambini, ma non hanno mai rischiato nulla, e così continuò la sua vita e ora viene fuori con questo, per la Spagna è che la sinistra spagnola è caduto vergognosamente, perché mai, dopo la repubblica, è stata in grado di articolare un movimento di massa e sono solo e sono giovani, alcuni anziani che vivono solo per i suoi anni di fiori.

Túpac Isaac II
Juan Esteban Yupanqui Villalobos
http://juanestebanyupanqui.blogspot.com

Ruta de Sabiduria... Gesù Era lì