Nessuno è come te

lunes, 11 de mayo de 2009


OLLANTA DERROTA SEGURA EN LAS ELECIONES 2011.
Así como en algunos grupos políticos la desesperación cunde ante la imposibilidad de hacer creer al pueblo que las ruedas de molinos, sobre todo aquellos molinos como los que existen en Holanda, son muy buenos para comulgar. Todas por no decir aun las que en algún momento creímos estar en la dirección correcta, como progresistas han errado el camino y el rumbo y desesperadamente se debaten en el fango más omnimonioso. A ello tienen la culpa toda la retahíla de dirigentes que de buenos oficios en sus dirigencias no han tenido; en parte por haber sido la cola de furgón de todos los gobiernos de turno desde que les cupo estar en la política nacional. Pero el principal fenómeno es que tenemos el trauma central que para ser dirigente de cualquier organización de la política nacional, debe pertenecer a cualquiera de los estratos de poder económico o social, lo cual lo ha parametrado de cualquier manera a defender los intereses de clase. Allí tenemos a Jorge del Prado que pertenecía una de las principales familias que tuvo un puesto en la historia contemporánea de la nación, cual su papel dentro de la escena contemporánea, nada mas que justificar al revisionismo de los Rusos, que devino en desgaste del movimiento político de avanzada con su consecuente desprestigio. A donde llegó? Solamente a debilitar el movimiento obrero nacional, con todas las luchas y sacrificios que tuvo que levantar para ganar derechos y enarbolar plataformas reivindicativas sociales. Eso no se lo dijo en su epitafio en su cadalso, porque ese es el juego que le toco dar en las luchas sociales de nuestro país. Si seguimos con Javier Diez Canseco, es el mismo camino que ha seguido, que por supuesto se tiene a la larga sus resultados de destrucción de una alternativa progresista en la política nacional. Si seguimos con mas, no nos detendremos y tendremos que reabrir viejas heridas que no es el momento, si nos mas bien el de decirles que la compañía que se quieren endilgar ahora no es la mas conveniente, por unas razones muy explicitas que hay que tener muy en cuenta.
Primero es tener en cuenta: Ollanta es hijo de un latifundista hacendado que manejo su predio o latifundio con el sistema feudal de el Ande, cuyos efectos vimos en muchos reportajes que la misma derecha de donde provienen sus ancestros se encargaron de hacernos conocer a toda la población. El mismo camino es la conducta de la esposa de este candidato, que se tiene los aires de una María Antonieta en el Palacio de Versalles, habiéndose subido las nubes hasta mas allá de las sienes de donde no debió tenerlo. Segundo un hermano y un Padre con aires de fascista renovado, lo cual dice que camino llevara el futuro gobierno de un candidato de su imagen y compostura. Tercero el tener un asesor que esta muy desprestigiado en todos los predios de los verdaderos hombres progresistas, por su artimaña y traición que pueda dar, cuando vea que el barco ya no tiene salvación. Quinto el mismo Ollanta por saber explicar lo de Madre Mía, a pesar de todo lo sucedido en los tribunales en que se han utilizado todo tipo de triquiñuelas vedadas y legales para sacarlo del proceso y de la verdad. Aparte de los gigantescos ingresos que tiene su esposa, que a la larga no es otra cosa que el financiamiento de sus aspiraciones por el neofascista de Chávez. El mismo es en esencia imagen de quién financia sus actividades.
Pero la conclusión es que Ollanta no representa las justas aspiraciones de la población, no solamente por su pasado, si no también por las cosas presentes que duda mucho en explicar, aparte por estar muy rodeado por arribistas, revisionistas de todo pelaje y colorido, que no presenta una imagen coherente para toda la población. Aparte porque no creemos que los dueños del Perú, le dejen acercarse al gobierno, pues seria una catástrofe como gobierno que vigile los intereses de las trasnacionales y del imperialismo. Como lo bien cuidaría Castañeda Lossio, Lourdes Flores, Keiko Fujimori o el gallo de tapada del aprismo, aquel que tiene en caso que su favorita Keiko Fujimori perdiera la elección. Tampoco le hacen un flaco favor a su agrupación el rodearse de el oportunismo como expresión de diversidad. Con ello ya estamos teniendo una imagen de lo que es y que cometerá los mismos errores que hizo en su primera vez como candidato, parte por no creer en las elecciones, por ser manejadas por los grupos de poder que están enquistados en nuestro país desde 1824, pasando ya varios siglos que siguen mamando la teta, ahora mas con su empleado García Pérez, y lo seguirán mas con su alumna Keiko Fujimori.
Mayo 2009.
Juan Esteban Yupanqui Villalobos
Tupak Isaak II
KAPAK KUNA CHINCHAYSUYU – ANDAMARCA – HUACAPONGO - TULLPO

GALLO TAPADA APRISTA MIRA CON IL 2011




Gallo Tapada Aprista MIRA CON IL 2011


Un tutto questo va inosservato politici nazionali. Possono riferirsi a tutti i candidati, ma questo passa inosservato, e che cosa proporre in congetture, è forse troppo audace, ma che cosa abbiamo intenzione di confermare le posizioni a livello nazionale della politica di scacchi, in cui l'alternativa sarebbe il fascismo Aprista e ha un forte rapporto con molti fatti che l'APRA ha confermato di nuovo sta costruendo un'alternativa al nastro indietro nel 2011, che lascerà il governo con molte tonnellate di scandali che ora è la capeando alcun modo. Noi crediamo che questo edificio, che è venuto a chiedere di manopole per l'anno 1990. Che, dopo il volo di Alan García scandaloso senza dare molto più scura vista del suo governo, dopo che egli ha dovuto attendere per il potere di prescrivere i reati e tornare al ricorso alla mancanza di memoria del popolo peruviano a pronunciarsi nuovamente in tutti di complicità settori, in particolare i grandi acquirenti borghese che per la MUC di dollari, allora. Adesso i destinatari del dono delle nostre risorse naturali sono fonti di imprese transnazionali, che sicuramente avrebbe ammorbidito la mano con molti milioni di euro per vivere pacificamente nel suo appartamento a Parigi con la loro rubato ottenuto il suo primo governo. Che la costruzione di una candidatura di un oscuro matematico ex rettore di una università di Lima, per il servizio di intelligence militare e per il suo strumento, come è Rodrigo Franco. Per raggiungere questo obiettivo, mettendo tutti in suo comando assassino in posizioni chiave, da dove è possibile gestire le prospettive elettorali per il 2011. Questi scagnozzi che una volta apparteneva governatorati sono situati in aree quali l'istruzione manager UGELS e la gestione di programmi di benessere, perché se non hai possibilità di avere una panchina che può taparles spalle, i loro sforzi sono diretto a rafforzare il candidato che meglio si adatta a loro le varie opzioni di cui dispongono. Se guardate la presunta nomina di stranieri Keiko Fujimori, ha molti lati della sua candidatura può dare delusione sconfitta. Perché sarà impossibile per la spesa per la formazione universitaria negli Stati Uniti, il suo treno di vita che non dice di una presunta figlia di un ex presidente in disgrazia, anche se fosse stata assistita dalla madre che con il loro reddito come parlamentare e poi come un imprenditore che giustifichino la scuola pre-universitario per le quali il reddito è negli ultimi anni. Non vi è, né è un serio candidato Sig. Castaneda come trascinare la sua era solo a Lima, che non ha separato carisma di trasmettere emozioni agli elettori, il suo temperamento e tranquillo parco unico risultato di Lima, ma non nel resto del paese. Ma vi è uno che stiamo richiamando l'attenzione, e mi auguro che sto male, per il bene del paese. Mi riferisco ad un personaggio che presumibilmente rappresenta il lavoratore FONAVISTAS tutta la repubblica, in parte perché ha un gran lunga maggiore rispetto a quando Fujimori è stato rilasciato come il gallo di aprismo coperti. La cosa strana è che Alan García è stato in grado di risolvere il problema e decidere di non affittare un tale personaggio, ma è successo il contrario, egli ha lasciato per andare avanti e ottenere che la sconfitta di un referendum, con una maggiore possibilità di migliorare la propria posizione in politica soluzione nazionale è stato quello di fornire un vincolo per ogni FONAVISTA non hanno alloggio, quindi interrompere l'organizzazione dello stesso carattere, e la maggior parte non hanno generato o il referendum proposto da questa organizzazione, che avevo fatto, ma il ministero dell'economia, non fornisce i fondi, dando loro un piano molto più elevato. L'attesa è in crescita del gruppo che porta a fonavistas con la sospensione delle elezioni, che darà più terreno per il loro leader. Fino ad allora si potrebbe dire che c'è un complice di parsimonia del partito APRA, alcuni addirittura si può pensare che nessuno a questo candidato presidenziale basato sul FONAVISTA in base a proprie dichiarazioni. Ho il sospetto che il fatto di avere armi è che in curva i dirigenti di questa organizzazione, non credo che ci sia qualcosa di nascosto che gran rabbia svelamento più tardi. Come sappiamo questi dirigenti hanno la loro roccaforte alla Universidad Nacional José Faustino Sánchez Carrión, che fino ad oggi ha segnalato le irregolarità commesse da questi ultimi, cioè i fratelli del leader dell 'organizzazione fonavista. L'altro evento che attira l'attenzione è sorprendente che si è giunti in molto meno tempo per impostare uno dei fratelli del leader del carcere scontando una pena per un reato politico, che si prevede è che un compromesso con il leader di fare il galletto delle Aprismo coperto dal suo sinuoso percorso, come l'ex leader della Patria Roja Huacho in collegio, mi auguro I'm wrong. Maggio 2009. Juan Esteban Villalobos Yupanqui. Tupac ISAAC II Kapak KUNA Chinchaysuyu Andamarca HUACAPONGO TULLPO.

viernes, 1 de mayo de 2009

IL SOLLEVAMENTO HUAMACHUCO DI INDIGENI NO É NOTIZIA?




IL SOLLEVAMENTO Huamachuco di indigeni non è notizia?


Eventuali mezzi di comunicazione, e che rende questo caso più violente rivolte Amazon.


Il più grande peccato che l'uomo può passare, e non mi riferisco alla gente comune, se non tutto, mi rivolgo a coloro che servono come comunicatori sociali ominously. Coloro che anche il suo ardente efectivisan la discriminazione razziale, la sua più fanatici iniezione di invisibilità in modo che ciò che accade ad ogni fratello che ottiene solo di far valere i propri diritti non è stata presa in considerazione, dalla sua sofferenza in più letale oblio. Ma confrontando due eventi molto importanti: il primo la rimozione di tutti i fratelli del Rio delle Amazzoni, che devono affrontare la minaccia di confisca, spossessamento di terre ancestrali, la contaminazione del loro territorio, tutti si sono dati appuntamento per protestare, ma anche sono venuti a protestare, e molto forte, infatti, dalla criminalizzazione di ogni tentativo da parte di qualsiasi disención leader indigenal o comunali, come nelle successive attività che hanno chiamato sono stati truffati e poi ha cercato, questo è il caso che il fratello Palomino forgiato con le prove ha cercato di incriminare i fratelli a compiere la coca zone berlina per il controllo delle forze armate e di polizia in materia di controllo della drogas.Pero a far sentire la loro voce che lei abbia fatto ricorso a prendere il Centri di olio. Ci sono state solo facendo caso. In primo luogo vorrei per un giro, come sempre, e che questi costituiranno la ex sinistra e ora dichiarato lettore e seguace del neoliberalismo economico, Yehuda Don Simons Munaro; Artera trucco, ma il suo non è stato creduto dai fratelli e ora devono reinvindicaciones essere risolti nel più breve tempo possibile, non tanto da amazzonica Delàs credito, se non dalla collera domanda dei proprietari del Perù, che vivono nelle grandi città del primo mondo. Quindi, se i grandi media sono venuti alla ribalta, per chiedere di sanity. Naturalmente parliamo di sanità, come vivono il loro stipendi lucrativo barare coscienza, venduto da un piccolo piatto di lenticchie che consentono di dirigenti e padroni del mondo. Il secondo caso è il nostro fratelli indigeni Huamachuco, stanchi di tante promesse che sono state sollevate a indignata la piaga della corruzione, che è stato versato da tutte le agenzie che sono gestiti dalla scagnozzi del APRA e ora di nuovo in un concorso truccate hanno scelto di tenere la destra setta. Per la gestione delle unità locali maldirigir che l'istruzione è parapetto di tutti i rifiuti che il denaro per noi di dare il peruviani uno stato che non si ricorda di noi solo quando dobbiamo dare le nostre tasse, si unisce la spesa della nostra esistenza e per che cosa?. Se solo per salvare le aziende che sono state mal gestite dai ricchi che vivono sempre rifugiarsi alla fine nelle loro case e le imprese a Miami. Ma torniamo ai fratelli che non sono Huamachuco con la pervasività del potere della APRA e grandi compagni di comunicatori. Questa frase, ma ancora una volta i fratelli si rende conto che in questa terra che non è la difesa, e avrà per la lotta contro i nostri antenati, come ha fatto, con coraggio e audacia per far conoscere a Mistis non siamo invisibili. Almeno si sono già realizzando che sono indigeni e che sono separate dalla centrale di Lima, il file che non è l'Unione di La Ger Valdelomar di Abramo, ma che è la Lima di Miami, Los Romero Y Los Garcia e di impunità per Gampietri, che è finora ase4sinos non ricevere alcuna punizione.


TUPAK ISAAC II-CAPAK KUNA Chinchaysuyu-Andamarca-TULLPO


JUAN ESTEBAN YUPANQUI VILLALOBOS 1 maggio 2009.

Ruta de Sabiduria... Gesù Era lì